Nottata da Record in NBA: Westbrook, George, Harden e Williams fanno la storia !

OKC batte Portland 120-111 ma la notizia della notte è sicuramente il record storico di Westbrook con 10 triple doppie di fila che supera quelle di Chamberlain (9) chiudendo la gara con 21 punti, 14 rimbalzi,11 assist,1 recupero, 2 stoppate. Tripla doppia da urlo anche per il compagno di squadra P. George che segna 47 punti (15/26 dal campo, 8/13 da 3 punti, 9/11 ai liberi), 12 rimbalzi, 10 assist, 2 recuperi. Russell Westbrook e Paul George sono ora la 9 ° coppia di compagni di squadra nella storia della NBA ad avere una tripla doppia nella stessa partita. Houston batte Dallas 120-104 con un J. Harden da 31 punti, 8 rimbalzi, 7 assist, 5 recuperi che è entrato nella storia con 30 parite di fila avendo segnato almeno 30 punti (l’unico a riuscirci è stato Chamberlain). I Timberwolves battono i Clippers 130-120 nonostante gli 89 punti dalla panchina degli ospiti e un L. Williams che con i suoi 45 punti (13/25 dal campo, 16/16 ai liberi) ha messo più punti dalla panchina da JR Smith nel 2009. Per Gallinari solo 12 punti (2/10 dal campo). Detroit batte Washington 121-112 con le super prestazioni di Drummond da 32 punti (12/19 dal campo), 17 rimbalzi, 4 recuperi, 1 stoppata e di Griffin con 31 punti (12/23 dal campo), 9 rimbalzi, 9 assist. Denver batte Miami 103-87. I Bucks vincono a Chicago 112-99 con i 29 punti (9/13 dal campo), 17 rimbalzi, 8 assist, 3 stoppate di G. Antetokounmpo. Toronto batte i Nets 127-125 con il trentello di K. Leonard (10/20 dal campo, 9/9 ai liberi). Indiana batte Charlotte 99-90 nonostante i 34 punti di Walker. Cleveland batte i Knicks 107-104.

Rondo beffa Boston sulla sirena e LeBron va in tripla doppia ! 8° tripla doppia di fila per Westbrook !

Importantissima vittoria dei Los Angeles Lakers in quel di Boston 129-128 tirando con il 51% dal campo, il 53% da 3 punti (22/41) e portando tutto il quintetto iniziale in doppia cifra con 7 uomini totali in doppia cifra. L’ex di turno R. Rondo chiude con una doppia doppia da 17 punti (7/11 dal campo, 3/4 da 3 punti), 7 rimbalzi, 10 assist e beffa i Celtics con il canestro della vittoria sulla sirena dopo un rocambolesco ultimo possesso Lakers. Sotto di 20 punti i losangelini trovano l’orgoglio di reagire giocandosi la partita punto a punto nel finale. LeBron James domina il parquet con una tripla doppia spettacolare da 28 punti (11/21 dal campo, 5/10 da 3 punti), 12 rimbalzi, 12 assist, 3 recuperi mentre Kuzma aggiunge 25 punti (10/21 dal campo, 5/8 da 3 punti). I Celtics piazzano un perfetto 20/20 ai liberi contro un modesto 7/18 degli avversari ma non basta per assicurarsi la vittoria. OKC batte Memphis 117-95 mandando tutto il quintetto iniziale in doppia cifra capitanato dai 27 punti di George (6/13 da 3 punti, 7/7 ai liberi) e dai 20 di Grant (8/11 dal campo, 3/4 da 3 punti); arriva anche l’8° tripla doppia di fila per R. Westbrook da 15 punti, 13 rimbalzi, 15 assist, 4 recuperi. Toronto sbanca Indiana 119-101 con il career-high di Siakam da 33 punti (12/20 dal campo), 14 rimbalzi, 4 assist, 2 recuperi, 1 stoppata e il career-high di VanVleet da 30 punti (11/22 dal campo). Orlando batte Minnesota 122-112 con il season-high dalla panchina di Terrence Ross da 32 punti (13/23 dal campo, 6/13 da 3 punti). Indiana batte i Clippers 116-92 con i 29 punti di B. Bogdanovic (12/19 dal campo, 3/6 da 3 punti, 2/2 ai liberi). Sponda Clippers, sono 12 i punti per Gallinari (4/6 da 3 punti).

Un super Antetokounmpo fa volare i Bucks! i Warriors demoliscono San Antonio ! Harden ancora sugli scudi ! Jokic e Doncic in tripla doppia !

I Golden State Warriors battono i San Antonio Spurs 141-102 con un 3° periodo da 49 punti. K. Thompson ne infila 26 (11/13 dal campo, 4/5 da 3 punti) mentre K. Durant ne segna 23 (9/13 dal campo, 3/4 da 3 punti, 2/2 ai liberi), 8 rimbalzi, 9 assist, 3 recuperi. Gli Houston Rockets vincono a Sacramento contro i Kings 127-101 con i 36 punti di J. Harden (13/26 dal campo, 8/13 da 3 punti, 28° gara consecutiva con più di 30  punti), i 25 punti dalla panchina di G. Green (8/17 dal campo) e i 20 punti di Gordon (7/14 dal campo). I Bucks battono Washington 148-129 con un primo quarto da 50 punti e ben 85 punti all’intervallo lungo tirando con il 60% dal campo e il 63% da 3 punti (19/30). G. Antetokounmpo domina il parquet con 43 punti (17/21 dal campo, 3/3 da 3 punti, 6/11 ai liberi), 6 rimbalzi, 4 assist, 3 recuperi. Brooklyn batte i Nuggets 135-130 e rende vana la tripla doppia di N. Jokic da 25 punti (8/13 dal campo), 14 rimbalzi, 10 assist, 1 recupero, 1 stoppata. Dallas batte Charlotte 99-93 con la tripla doppia di Doncic da 19 punti, 10 rimbalzi, 11 assist, 1 recupero; sponda Charlotte, da registrare la doppia doppia di K. Walker da 30 punti, 11 rimbalzi, 6 assist, 2 recuperi. Utah batte Phoenix 116-88 mentre i Pelicans vincono a Chicago 125-120 con i 31 punti dalla panchina di J. Randle (10/18 dal campo, 4/6 da 3 punti, 7/9 ai liberi); AI Bulls non bastano i 30 punti, 10 rimbalzi e 2 assist di L. Markkanen e i 28 punti, 8 rimbalzi, 7 assist, 2 stoppate di Z. LaVine.