Crea sito

Simmons e G. Antetokounmpo vittorie con triple doppie ! tripla doppia storica di Westbrook ! Gallinari rimonta dal -15, Melli e Belinelli ok; Boston distrugge i Lakers !

Nella vittoria dei 76ers in quel di Brooklyn per 117-111 con l’assenza di Embiid risulta fondamentale la tripla doppia di Simmons da 34 punti (12/14 dal campo, 10/14 ai liberi), 12 rimbalzi, 12 assist, 5 recuperi, 2 stoppate. Nella vittoria dei Bucks contro Chicago 111-98 è determinante la tripla dopia di Antetokounmpo da 28 punti (12/20 dal campo), 14 rimbalzi, 10 assist, 1 recupero, 1 stoppata, 8 palle perse. I Thunder vincono a Houston 112-107 in rimonta dal -15 nel quarto periodo. Paul segna 28 punti (9/18 dal campo, 4/8 da 3 punti, 6/7 ai liberi), 7 rimbalzi,  assist, 3 recuperi, 1 stoppata  mentre Gallinari aggunge una doppia doppia da 25 punti (4/8 da 3 punti, 7/7 ai liberi), 13 rimbalzi, 1 assist. Sponda Houston, R. Westbrook con la tripla doppia di oggi da 32 punti (16/24 dal campo), 11 rimbalzi, 12 assist, 2 recuperi, raggiunge LeBron James come i soli 2 giocatori ad aver segnato almeno una tripla doppia contro tutte le franchigie NBA. J. Harden, nonostante i  29 punti messi a referto, ha sulle spalle la responsabilità della sconfitta a causa del vergognoso 1/17 da 3 punti. Bella vittoria dei Pelicans a Memphis 126-116 con protagonista assoluto un J. Holiday capace di 36 punti (12/18 dal campo, 7/10 da 3 punti, 5/5 ai liberi); buona la prova del nostro Melli con 15 punti a referto (6/11 dal campo), 5 rimbalzi, 3 assist, 2 stoppate. Boston distrugge i Lakers 139-107. Sponda Lakers, da segnalare il ritorno sul parquet di Davis. Il top scorer del match è J. Tatum con 27 punti (10/18 dal campo, 5/8 da 3 punti). Denver vince a Minnesota 107-100; Miami batte Sacramento 118-113 all’overtime (13-8 l’overtime); I Knicks vincono a Cleveland 106-86; Orlando vince a Charlotte 106-83; Toronto vince ad Atlanta 122-117 nonostante la doppia doppia da 42 punti (11/20 dal campo, 18/21 ai liberi), 6 rimbalzi, 15 assist, 1 recupero, 7 palle perse di T. Young. Washington batte i Pistons 106-100. Vittoria dei San Antonio Spurs a Phoenix 120-118 nonostante i 37 punti di D. Booker (13/22 dal campo, 4/5 da 3 punti, 7/7 ai liberi); Belineli segna 11 punti (5/9 dal campo). Vittoria dei Jazz contro i Pacers 118-88. Portland – Golden State in aggiornamento.

James trascina alla vittoria i Lakers ! Zach LaVine e i 42 punti con rimonta ! Leonard show e vittoria per i Clippers; Spettacolo Booker

LeBron James trascina i Lakers alla vittoria contro Houston 124-115 con i suoi 31 punti (13/25 dal campo), 5 rimbalzi, 12 assist, 2 recuperi. Sponda Lakers, assente Davis. Sponda Houston, ci sono i 35 punti di R. Westbrook (15/23 dal campo), 9 rimbalzi, 7 assist, 3 recuperi mentre J. Harden aggiunge 34 punti (16/18 ai liberi). Chicago batte Cleveland 118-116 con un Zach LaVine da 42 punti (19/31 dal campo), 6 rimbalzi, 3 assist, 5 recuperi, 2 stoppate (21 punti nel 4° periodo e trascina i Bulls alla vittoria da -19). I Clippers vincono a New Orleans 133-130 trascinati da un Leonard capace di 39 punti (15/28 dal campo,8/10 ai liberi), 6 rimbalzi, 6 assist, 5 recuperi, 1 stoppata. I Bucks vincono a Brooklyn 117-97 con i 29 punti (12/20 dal campo), 12 rimbalzi, 4 assist, 1 recupero di G. Antetokounmpo. Phoenix vince a Boston 123-119 con i 39 punti (12/20 dal campo, 14/15 ai liberi), 10 rimbalzi, 9 assist, 2 recuperi di D. Booker. Sponda Boston, sono vani i 37 punti di Smart (13/25 dal campo, 11/22 da 3 punti), 5 rimbalzi, 8 assist, 4 recuperi. Detroit vince ad Atlanta 136-103. Phila vince a New York 90-87. Toronto vince a Minnesota 122-112. I Warriors battono Orlando 109-95. OKC batte Portland 119-106 con un Paul da 30 punti (11/15 dal campo, 3/5 da 3 punti, 5/5 ai liberi). I Jazz vincono 123-101 contro Sacramento.

Spettacolo Melli e Gallinari ! Lakers a valanga sui Cavs ! tripla doppia di S. Gilgeous-Alexander

Arriva la 9° vittoria di fila per i Los Angeles Lakers vittoriosi 128-99 contro Cleveland seppur senza Davis. LeBron James piazza 31 punti (12/16 dal campo) mentre dalla panchina Howard aggiunge 21 punti (9/11 dal campo), 15 rimbalzi, 2 assist. I Pelicans vincono all’overtime a Detroit 117-110 con la bella prova di Melli che parte in quintetto e piazza 20 punti e career high (7/11 dal campo, 2/4 da 3 punti, 4/4 ai liberi), 3 rimbalzi, 2 assist, 2 recuperi con la tripla decisiva nel supplementare. Vittoria di OKC a Minnesota 117-104 con la superba prestazione di D. Gallinari da 30 punti e season high (8/12 dal campo, 3/4 da 3 punti, 11/12 ai liberi) e la tripla doppia di S. Gilgeous-Alexander (1° in carriera) da 20 punti (8/12 dal campo, 2/3 da 3 punti, 2/2 ai liberi),  20 rimbalzi, 10 assist, 1 stoppata. Vittoria dei Celtics 113-101 contro i Bulls; Portland batte Charlotte 115-112 con il trentello di Lillard (10/16 dal campo, 5/10 da 3 punti), 3 rimbalzi, 9 assist. Indiana batte Phila 101-95 mentre Orlando vince a Sacramento 114-112.

Gallinari trascinatore ! Boston cade a Philadelphia; T. Thompson fa il career-high

OKC batte nettamente Houston 113-92 grazie ad un D. Gallinari trascinatore e migliore dei suoi che mette a segno una doppia doppia da 23 punti (7/11 dal campo, 3/6 da 3 punti, 6/6 ai liberi), 11 rimbalzi, 4 assist, 1 recupero. Houston trova i 34 punti di Westbrook (14/26 dal campo). Philadelphia batte Boston 109-98 anche senza Embiid che si opera alla mano sinistra e verrà rivalutato tra due settimane. Boston è al terzo ko di fila. Cleveland vince a Detroit 115-112 all’overtime (13-10 l’overtime). T. Thompson piazza il Career-high con una doppia doppia da 35 punti (15/20 dal campo), 14 rimbalzi, 3 assist, 1 recupero, 3 stoppate. I Timberwolves battono Portland 116-102.

Fai parte della nostra comunità di basket cliccando mi piace alla pagina facebook

https://www.facebook.com/direttanba/