Crea sito

Tutti i dettagli sulla fine della stagione NBA 19/20

La NBA ripartirà il 31 luglio a Disney World con 22 squadre e 88 partite da giocare in regular season e gara -7 delle Finals nel giorno del Columbus Day (12 ottobre). Riprenderanno le 16 squadre già attualmente ai playoff  oltre le 6 squadre che nelle classifiche fino all’11 marzo si trovavano a 6 partite di distanza dall’ 8° posto. Ad est dunque ci saranno: Bucks, Raptors, Celtics, Heat, Pacers, Sixers, Nets, Magic, Wizards. Ad ovest ci saranno: Lakers, Clippers, Nuggets, Jazz, Thunder, Rockets, Mavs, Grizzlies, Blazers, Pelicans, Kings,Spurs, Suns. Ciascuna squadra giocherà ad Orlando 8 partite di regular season per 88 partite in totale (6 partite al giorno, da mezzogiorno a mezzanotte). Dopodichè si giocheranno dei mini tornei o delle partite spareggio per determinare l’ottavo posto di ciascuna conference. Le serie dei playoff saranno al meglio delle 7 partite.

Shock in NBA: Durant ammette “Ho il corona virus”

Arriva un altro duro colpo per la NBA. Kevin Durant ammette: “Ho il coronavirus, mettetevi in quarantena e state attenti”. Durant è uno dei 4 Nets che hanno contratto il Covid-19. “Dobbiamo stare tutti attenti e prenderci cura di noi stessi e isolarci. Riusciremo a farcela”. Gli altri 3 nomi dei Nets non sono stati ancora resi noti. I Lakers nelle prossime ore faranno il test per il Covid-19 ma intanto sono già tutti in quarantena avendo giocato contro Brooklyn il 10 marzo.

Fai parte della nostra comunità di basket cliccando mi piace alla pagina facebook

https://www.facebook.com/direttanba/