B. Simmons è un rookie da record ! LeBron James aggiorna il record stagionale di triple doppie

Tutto il quintetto iniziale in doppia cifra, 1 tripla doppia e 2 doppie doppie non bastano a Philadelphia che è costretta ad arrendersi 101-98 sul parquet casalingo contro gli Indiana Pacers. B. Simmons eguaglia Magic Johnson con 7 triple doppie stagionali nell’anno da rookie secondo solo a O. Robertson con 26. Simmons chiude con 10 punti, 13 rimbalzi, 10 assist mentre il suo fido compagno Embiid piazza una doppia doppia da 29 punti (11/22 dal campo, 7/8 ai liberi), 12 rimbalzi, 4 assist, 3 stoppate ma anche 8 palle perse. La vittoria dei Cleveland Cavaliers in quel di Phoenix per 129-107 è targata ancora una volta LeBron James. Il “Re” aggiorna il suo record stagionale di triple doppie (14) con una prestazione da 28 punti (7/14 dal campo, 13/15 ai liberi), 13 rimbalzi, 11 assist, 3 recuperi, 2 stoppate; K. Korver, che parte in quintetto, aggiunge 22 punti (6/7 dal campo, 5/6 da 3 punti, 5/5 ai liberi) mentre dalla panchina esce un ottimo Clarkson capace di 23 punti (8/14 dal campo, 6/10 da 3 punti). I San Antonio Spurs demoliscono i Magic 108-72 rimanendo così aggrappati alla speranza di ottenere l’ultimo posto disponibile per i playoffs ad ovest. Brutta sconfitta dei Denver Nuggets 112-103 a Los Angeles contro i Lakers che gli negano di tenersi in scia degli Spurs e li fanno allontanare dall’ 8° posto ad ovest.

K. Towns sbanca Washington ! D. Jordan trascina i Clippers, bene anche i Pelicans

I Timberwolves sbancano Washington in rimonta 116-111 grazie ad un quarto periodo dominato 34-21. Minnesota tira con il 53% dal campo e l’89% ai liberi (17/19) portando tutto il quintetto iniziale in doppia cifra capitanato da un superlativo K. Towns capace di mettere a referto una doppia doppia da 37 punti (13/17 dal campo, 3/3 da 3 punti, 8/8 ai liberi), 10 rimbalzi, 3 assist, 1 recupero, 2 stoppate. I Clippers vincono a Chicago 112-106 trascinati da un superbo D. Jordan capace di una doppia doppia surreale da 29 punti (11/12 dal campo), 18 rimbalzi, 5 assist, 1 recupero, 2 stoppate mentre L. Williams lo supporta con 26 punti (13/14 ai liberi). Per i losangelini questa è una vittoria fondamentale in chiave playoffs. Vittoria fondamentale anche quella dei Pelicans che superano gli Hornets 119-115 mandando tutto il quintetto iniziale in doppia cifra con 7 uomini totali in doppia cifra tirando con il 50% dal campo. A. Davis la fà da padrone con una doppia doppia da 31 punti (13/26 dal campo),14 rimbalzi, 3 assist, 2 recuperi, 5 stoppate; J. Holiday aggiunge 25 punti (11/21 dal campo, 3/6 da 3 punti), 6 rimbalzi, 9 assist, mentre R. Rondo piazza una doppia doppia da 12 punti, 5 rimbalzi, 17 assist, 5 recuperi.

100° tripla doppia in carriera per Westbrook ! I Jazz continuano a volare con 19 vittorie nelle ultime 21 partite

OKC vince ad Atlanta 119-107. I Thunder sono guidati da un R. Westbrook che raggiunge il traguardo delle 100 triple doppie in carriera (21° in stagione) con 32 punti (12/20 dal campo, 8/10 ai liberi), 12 rimbalzi, 12 assist, 1 recupero, 1 stoppata. Dallas vince al Madison Square Garden di New York contro i Knicks 110-97 grazie al trentello di H. Barnes (10/19 dal campo, 9/9 ai liberi) mentre i Raptors passano a Brooklyn 116-102 guidati dai 26 punti (12/20 dal campo), 14 rimbalzi, 1 assist, 1 stoppata di J. Valanciunas. Sponda Nets, sono vani i 32 punti (7/12 da 3 punti, 5/5 ai liberi) di D. Russel. 7° vittoria di fila per i Jazz che sul parquet casalingo demoliscono i Detroit Pistons 110-79 e non mollano l’ultimo posto utile per i playoff a ovest. La 19° vittoria nelle ultime 21 partite è targata R. Gobert che risulta il migliore dei suoi con 22 punti (8/12 dal campo), 12 rimbalzi, 1 assist, 2 stoppate.