Gallinari show, bene Belinelli; quarantello del “Barba” ! career-high di J. Randle, tripla doppia di Payton; Beal ne fa 40

Houston batte Phoenix 108-102 con la 25° gara stagionale di J. Harden da più di 40 punti. Il “Barba” chiude sfiorando la tripla doppia con 41 punti (12/25 dal campo, 14/17 ai liberi), 9 rimbalzi, 11 assist, 6 recuperi, 3 stoppate. I Clippers battono i Bulls 128-121 con lo show di Danilo Gallinari da 27 punti (10/14 dal campo, 4/4 da 3 punti, 3/5 ai liberi), 7 rimbalzi, 2 assist, 1 recupero, 1 stoppata. San Antonio vince la 7ª gara di fila contro i derelitti Knicks 109-83 (Belinelli 12 punti 5/10 dal campo). I Pistons battono i Lakers 111-97; assente LeBron James che non gioca i back to back fino a fine stagione. I Pelicans escono sconfitti nella gara casalinga contro i Portland Trail Blazers 122-110 nonostante il career-high di Julius Randle con una doppia doppia da 45 punti (20/34 dal campo), 11 rimbalzi, 6 assist, 2 recuperi, 3 stoppate e la tripla doppia di E. Payton da 14 punti, 12 rimbalzi, 16 assist, 1 recupero. Charlotte vince a Washington 116-110 nonostante il quarantello di Beal (15/29 dal campo, 7/13 da 3 punti, 3/3 ai liberi), 5 rimbalzi, 5 assist, 1 recupero, 1 stoppata. Phila supera Sacramento 123-114 mentre i Bucks vincono a Miami 113-98 con la quasi tripla doppia da 33 punti (12/19 dal campo, 8/11 ai liberi), 16 rimbalzi, 9 assist, 2 recuperi, 3 stoppate di G. Antetokounmpo.