San Antonio continua a volare ! Warriors facile su OKC ! Ancora un quarantello per Beal

Da radio infermeria arriva la notizia che Milwaukee perde Brogdon per uno strappo alla fascia plantare del piede destro e starà fuori per 6/8 settimane. Nella notte Washington batte 135-125 i Grizzlies grazie ad un supremo B. Beal capace di 40 punti (12/17 dal campo, 9/12 da 3 punti, 7/9 ai liberi), 5 rimbalzi, 7 assist, 2 recuperi. I Warriors vincono sul parquet degli Oklahoma City Thunder 110-88 nonostante l’assenza di Durant. S. Curry segna 33 punti mentre dall’altra parte Westbrook piazza un pessimo 2/16 dal campo (0/7 da 3 punti) con soli 7 punti a referto. Arriva l’8° vittoria di fila per gli Spurs 108-103 contro Portland. M. Belinelli segna 11 punti (4/7 dal campo). Boston batte Atlanta 129-120 con la quasi tripla doppia di Irving da 30 punti (12/24 dal campo), 11 rimbalzi, 9 assist, 1 recupero, 2 stoppate. Phoenix vince a New Orleans 138-136 all’overtime (16-14 l’overtime) con i 40 punti (13/18 ai liberi), 5 rimbalzi, 13 assist, 1 stoppata di D. Booker e i 32 punti (career-high) di Kelly Oubre. Sponda Pelicans ci sono 8 uomini in doppia cifra con la tripla doppia di E. Payton da 16 punti, 13 rimbalzi, 16 assist, 1 recupero. Dallas batte Ceveland 121-116; Denver batte Indiana 102-100; Utah batte i Nets 114-98.