Quarantello di Curry ! Inutile lo show di Griffin da 45 punti ! Westbrook aggiorna la storia ! Ad oggi Orlando è 6° e Miami fuori dai playoffs

La sfida tra Golden State e  Cleveland non resterà certo nella storia ma il 120-114 a favore dei Warriors verrà ricordato sopratuttto per il quarantello di S. Curry (12/21 dal campo, 9/12 da 3 punti, 7/7 ai liberi), 6 rimbalzi, 7 assist, 1 stoppata, semplicemente irreale. OKC battte Detroit 123-110 con il trentello (4/7 da 3 punti, 4/4 ai liberi), 8 rimbalzi, 4 assist, 2 recuperi di George e i 19 punti, 8 rimbalzi, 15 assist, 1 recupero di Russell Westbrook che va ufficialmente in tripla doppia di media per il 3º anno di fila; prima di lui nell’intera storia della NBA c’era stata una sola stagione in tripla doppia di media (Oscar Robertson 1961-62). Sponda Detroit è inutile la prestazione monster di B. Griffin da 45 punti (11/20 dal campo, 9/14 da 3 punti career high, 14/16 ai liberi), 7 rimbalzi, 3 assist, 2 recuperi. Il derby losangelino va ai Lakers 122-117 grazie ad un quarto periodo da 38-31. Sponda Lakers, A. Caruso a sorpresa referta il suo career-high da 32 punti (10/19 dal campo, 5/7 da 3 punti, 7/7 ai liberi), 10 rimbalzi, 5 assist, 2 recuperi, 1 stoppata. Per i Clippers ci sono i 27 punti di Gallinari (36 da 3 punti, 8/9 ai liberi), 6 rimbalzi, 8 assist, 3 recuperi, 2 stoppate. I Timberwolves battono Miami 111-109 escudendo per il momento gli Heat dai playoffs ad est. Orlando invece scala posizioni ed al momento è addirittura 6° ad est dopo aver battuto nettamente Atlanta 149-113 con 3 gocatori con 25 punti e tirando con il 61% dal campo: T. Ross dalla panchina (8/13 dal campo, 6/10 da 3 punti, 3/3 ai liberi), E. Fournier (11/14 dal campo), N. Vucevic (9/13 dal campo, 2/4 da 3 punti, 5/6 ai liberi), 11 rimbalzi, 4 assist, 1 recupero. San Antonio (senza Belinelli) batte Washington 129-112 con 8 giocatori in doppia cifra e il 56% dal campo. Houston batte New York 120-96 con i 26 punti, 8 rimbalzi, 8 assist, 1 recupero, 1 stoppata di Harden. Sponda Knicks, da segnalare la tripla doppia di M. Hezonja da 16 punti (6/11 dal campo), 16 rimbalzi, 11 assist, 1 recupero. Denver batte Portland 119-100. Charlotte batte Toronto 113-111. Boston vince ad Indianapolis 117-97 con un perfetto G. Hayward che dalla panchina referta 21 punti ( 9/9 dal campo). Memphis vince a Dallas 122-112 con la tripla doppia di D. Wright da 26 punti (10/19 dal campo), 10 rimbalzi, 14 assist, 2 recuperi. I Jazz battono i Kings 119-98 mentre i Phoenix Suns battono i Pelicans 133-126 all’overtime (16-9 l’overtime), guidati dai 35 punti (15/29 dal campo, 5/8 da 3 punti), 9 rimbalzi, 5 assist, 2 recuperi di J. Jackson e dai 28 punti dalla panchina di J. Crawford.