Playoffs NBA: Vittorie interne per Boston, Portland, Milwaukee e Houston

All’esordio nei playoffs Boston regola Indiana 84-74 lasciando solo 29 punti agli avversari nel 2° tempo con un terzo parziale dominato 26-8. Top scorer del match sono Irving e Morris con 20 punti a testa. Portland batte OKC 104-99 con un D. Lillard trascinatore che mette a referto un trentello (5/11 da 3 punti, 7/8 ai liberi), 4 rimbalzi, 4 assist, 3 recuperi; C. McCollum aggiunge 24 punti mentre Kanter mette a segno 20 punti (8/15 dal campo), 18 rimbalzi, 2 assist, 1 recupero, 2 stoppate. Sponda OKC, George piazza una doppia doppia da 26 punti, 10 rimbalzi, 4 recuperi mentre Westbrook mette a referto una tripla doppia da 24 punti (8/8 ai liberi), 10 rimbalzi, 10 assist. Facile vittoria per i Bucks contro Detroit 121-86. I Pistons, senza Griffin, devono arrendersi allo strapotere di G. Antetokounmpo che guida i suoi con 24 punti (9/17 dal campo), 17 rimbalzi, 4 assist, 1 recupero in soli 23′ di gioco. Tutto il quintetto iniziale va in doppia cifra e dopo il primo quarto la gara sembra già in ghiaccio con un parziale da 38-18. Tutto facile anche per Houston che regola i Jazz 122-90. Harden piazza una doppia doppia da 29 punti, 8 rimbalzi, 10 assist, 1 stoppata. Tutto il quintetto iniziale va in doppia cifra.