Portland vola sul 2-0; K. Leonard trascina Toronto al pareggio ! anche Denver pareggia i conti con San Antonio

Golden State Warriors: ufficializzano lo strappo al quadricipite sinistro di DeMarcus Cousins che resterà fuori a tempo indeterminato. Intanto nella notte Toronto pareggia 1-1 la serie con Orlando vincendo Gara -2 con un largo 111-82. K. Leonard domina il parquet con 37 punti (15/22 dal campo, 4/8 da 3 punti, 3/3 ai liberi), 4 rimbalzi, 4 assist 2 recuperi; K. Lowry aggiunge 22 punti (8/13 dal campo, 2/4 da 3 punti, 4/5 ai liberi), 4 rimbalzi, 7 assist, 2 recuperi, 1 stoppata mentre P. Siakam referta una doppia doppia da 19 punti (8/16 dal campo), 10 rimbalzi, 1 assist. Denver batte San Antonio in gara -2 con il punteggio di 114-105 e pareggia 1-1 la serie. Decisivo il 4° periodo con un parziale di 39-23. J. Murray segna 24 punti (8/17 dal campo, 2/3 da 3 punti, 6/7 ai liberi); G. Harris aggiunge 23 punti (10/16 dal campo, 3/6 da 3 punti); N. Jokic referta una doppia doppia da 21 punti (7/15 dal campo, 2/3 da 3 punti, 5/6 ai liberi), 13 rimbalzi, 8 assist, 2 recuperi mentre P. Millsap aggiunge 20 punti (7/10 dal campo), 7 rimbalzi, 1 assist, 1 recupero, 1 stoppata. Sponda Spurs, il migliore è DeRozan con 31 punti (11/19 dal campo, 9/9 ai liberi), 7 rimbalzi, 2 assist, 2 recuperi; Belinelli chiude con 8 punti (3/5 dal campo, 1/2 da 3 punti, 1/1 ai liberi), 1 rimbalzo, 1 assist, in 23′ di gioco. Portland batte OKC 114-94 e si porta avanti 2-0 nella serie. C. McCollum segna 33 punti (12/22 dal campo, 6/6 ai liberi), 8 rimbalzi, 5 assist, 1 recupero mentre D. Lillard aggiunge 29 punti (10/21 dal campo, 4/8 da 3 punti), 4 rimbalzi, 6 assist, 3 recuperi, 2 stoppate. Sponda OKC, George segna 27 punti (11/20 dal campo).