I Bucks vanno in semifinale di conference ! I Jazz salvano l’onore contro i Rockets

I Bucks vincono nettamente anche gara 4 contro i Pistons con il punteggio di 127-104 e volano in semifinale di conference dopo aver dominato la serie 4-0. I prossimi avversari saranno i Boston Celtics. G. Antetokounmpo piazza il suo career high nei playoffs e trascina Milwaukee al primo successo nella post season dal lontano 2001; Antetokounmpo diventa anche il primo giocatore a segnare più di 40 punti in una partita di playoffs in meno di 32’di gioco; alla fine della gara i punti per lui sono 41 (12/23 dal campo, 15/20 ai liberi), 9 rimbalzi, 3 assist, 1 recupero, 4 stoppate. I Jazz ottengono il punto della bandiera vincendo gara -4 contro Houston con il punteggio di 107-91 grazie ad un 4° parziale da 31-12 accorciando sul 3-1 la serie. Sponda Houston sono solo 5 i punti messi a referto dalla panchina (su 16 tiri tentati) e tutti e 5 di  A. Rivers, troppo poco per sperare di vincere. I Jazz trovano un D. Mitchell da 31 punti (6/6 ai liberi, con 19 punti nel 4° periodo), 7 rimbalzi, 4 assist, 1 recupero mentre J. Crowder aggiunge 23 punti (8/13 dal campo). I Rockets replicano con il trentello di J. Harden (6/12 da 3 punti, 8/8 ai liberi) e i 23 punti di C. Paul con 8 rimbalzi, 7 assist, 5 recuperi, 2 stoppate.