Boston ok su Milwaukee; Curry decide contro i Rockets

La gara -1 tra Boston e Milwaukee finisce 112-90 per i Celtics che tirano con il 54% dal campo e lasciano gli avversari con il 34% dal campo. K. Irving è il top scorer del match con una doppia doppia da 26 punti (12/21 dal campo), 7 rimbalzi, 11 assist mentre A. Horford aggiunge un altra doppia doppia da 20 punti ( 8/16 dal campo, 3/5 da 3 punti), 11 rimbalzi, 3 assist, 1 recupero, 3 stoppate. I Bucks trovano i 22 punti di G. Antetokounmpo. Gara -1 più equilibrata è invece quella tra Golden State e Houston. I Padroni di casa dei Warriors vincono 104-100 tirando con il 50% dal campo con Curry che decide grazie ad una delle sue triple. K. Durant piazza 35 punti (11/25 dal campo, 12/15 ai liberi), 5 rimbalzi, 3 assist, 1 recupero, 1 stoppata poi ci sono i 18 di Curry e i 14 a testa di Green (7/9 dal campo) con 9 rimbalzi, 9 assist, 1 recupero, 1 stoppata e di Iguodala (6/7 dal campo). I Rockets rispondono con i 35 punti di Harden (9/28 dal campo, 4/16 da 3 punti, 13/14 ai liberi), 4 rimbalzi, 6 assist, 3 recuperi, i 27 punti di Gordon (10/19 dal campo, 4/13 da 3 punti), e i 17 punti di Paul (5/9 dal campo, 3/6 da 3 punti), 3 rimbalzi, 4 assist, 3 recuperi.