Portland ancora ko ! I Warriors volano sul 2-0 con il solito show di Curry

I Golden State Warriors mettono una seria ipoteca sulla serie vincendo anche gara -2 contro i Portland Trail Blazers con il punteggio di 114-111 tirando con il 51% dal campo portandosi così sul 2-0. I Warriors rimontano 2 volte sotto di 15 punti all’intervallo lungo e sotto di 8 punti ad una manciata di minuti dalla fine quando chiudono la gara con un parziale di 14-3. L’ultimo possesso di Portland che poteva valere il pareggio non porta neanche ad un tiro. L’assenza di Durant (che mancherà anche in gara 3 e 4) non crea difficoltà ai più forti Warriors che trovano un Curry assolutamente dominante che mette a referto 37 punti (11/22 dal campo, 4/14 da 3 punti, 11/11 ai liberi), 8 rimbalzi, 8 assist mentre Thompson aggiunge 24 punti (4/8 da 3 punti, 4/4 ai liberi), 3 rimbalzi, 2 assist; grande partita anche per Green che piazza 16 punti (8/12 dal campo), 10 rimbalzi, 7 assist, 5 stoppate mentre sono fondamentali i 33 punti usciti dalla panchina 14 dei quali di K. Looney (6/6 dal campo) con 7 rimbalzi, 2 assist, 1 recupero, 1 stoppata e 11 segnati da Bell (4/7 dal campo) con 3 rimbalzi, 1 assist, 2 recuperi, 1 stoppata. Portland non va oltre i 23 punti di Lillard e i 22 punti di C. McCollum mentre dalla panchina esce la buona prestazione di S. Curry con 16 punti (5/9 dal campo, 4/7 da 3 punti, 2/2 ai liberi), 1 rimbalzo 2 assist, 4 recuperi. Ora la serie si sposta a Portland dove i Blazers devono vincere assolutamente le 2 gare casalinghe se vogliono avere anche una minima chance di passare il turno che vale l’approdo in finale.