Crea sito

Gallinari batte Melli; Irving tripla doppia con sconfitta; super Antetokounmpo

OKC batte i Pelicans 115-104 con Gallinari che vince dunque il derby italiano contro Melli. Il “Gallo” segna 16 punti (5/9 dal campo, 4/6 da 3 punti, 2/2 ai liberi), 4 rimbalzi, 1 recupero, in 29′ di gioco mentre Melli, pur partendo in quintetto, gioca solo 10′ realizzando 4 miseri punti (1/2 dal campo, 2/2 ai liberi) e 2 rimbalzi. I Nets escono sconfitti da Detroit 113-109 ai quali non basta mandare tutto il quintetto iniziale in doppia cifra capitanato dalla tripla doppia di Irving da 20 punti, 11 rimbalzi, 10 assist. I Pistons (senza Reggie Jackson per almeno 4 settimane per una reazione da stress alla schiena) rispondono anche loro con tutto il quintetto iniziale in doppia cifra mettendo in evidenza il solito Drummond con una doppia doppia da 25 punti (10/16 dal campo), 20 rimbalzi, 6 assist, 3 recuperi, 5 stoppate. I Bucks battono i Raptors 115-105 con un super Antetokounmpo capace di una doppia doppia da 36 punti (14/20 dal campo), 15 rimbalzi, 8 assist, 1 recupero, 4 stoppate mentre sponda Toronto ci sono i 36 punti (11/18 dal campo, 5/9 da 3 punti, 9/9 ai liberi) di K. Lowry. Philadelphia vince a Portland 129-128. Al Chase Center di San Francisco i Warriors cadono ancora stavolta per mano dei modesti Hornets 93-87. Charlotte riesce a vincere nonostante il 2/18 in combinata di M. Bridges e D. Graham. Sponda Warriors non scendono sul parquet Green (distorsione all’indice sinistro) e Russel. Denver passa ad Orlando 91-87; I Timberwolves vincono a Washington 131-109 mentre Phoenix passa a Memphis 114-105.

Fai parte della nostra comunità di basket cliccando mi piace alla pagina facebook

https://www.facebook.com/direttanba/