1° tempo da record per J. Butler ! L. Aldridge torna super; Clippers ok su Portland

I Miami Heat vincono a Phoenix 124-108 tirando con il 55% dal campo, il 53% da 3 punti (15/28). J. Butler fa il fenomeno soprattutto nel 1° tempo (30 punti con 9/10 dal campo) per lui alla fine saranno 34 punti (11/16 dal campo, 2/2 da 3 punti, 10/10 ai liberi), 5 rimbalzi, 4 assist. Dalla panchina G. Dragic aggiunge 25 punti (9/16 dal campo, 5/7 da 3 punti), 6 rimbalzi, 4 assist. I San Antonio Spurs di Belinelli battono 121-112 i Thunder di Gallinari tirando con il 54% dal campo e il 90% ai liberi (10/11), trascinati da un ritrovato L. Aldridge capace di una prestazione monster da 39 punti (19/23 dal campo), 6 rimbalzi, 4 assist, 2 recuperi, 1 stoppata. Disastro per Belinelli che chiude con soli 3 punti a referto (1/10 dal campo, 1/5 da 3 punti) in 19′ di gioco. Le cose vanno meglio per Gallinari che esce si sconfitto ma risulta il top scorer dei suoi con 27 punti (7/10 dal campo, 5/6 da 3 punti, 8/9 ai liberi), 5 rimbalzi, 1 assist, 2 recuperi. I Clippers battono Portland 107-101con la doppia doppia di K. Leonard da 27 punti (9/10 ai liberi), 13 rimbalzi, 4 assist, 1 recupero, 2 stoppate, 6 palle perse e i 26 punti dalla panchina di L. Williams (11/12 ai liberi), 3 rimbalzi, 8 assist, 3 stoppate. Infine Boston vince a Charlotte 108-87.