Crea sito

Houston ko; OKC sul filo; Bene Lakers e Denver

I Lakers battono i Mavs 108-95. Il top scorer del match è Davis con 23 punti (8/12 dal campo), 9 rimbalzi, 4 assist, 2 recuperi, 1 stoppata. I Pelicans battono i Rockets 127-112 con un quarto periodo dominato 41-19. In casa Houston pesano le assenze di Harden, Westbrook e Capela. Sponda Pelicans, Melli non è entrato in campo. L. Ball piazza 27 punti (10/20 dal campo, 7/12 da 3 punti), 10 rimbalzi, 8 assist, 2 recuperi. Anche B. Ingram segna 27 punti (10/17 dal campo, 2/4 da 3 punti, 5/5 ai liberi); sono invece 25 i punti a testa per J. Holiday (10/18 dal campo) e E. Moore (10/20 dal campo). OKC, senza Gallinari, batte di misura i Raptors 98-97 grazie ai 32 punti (12/21 dal campo, 3/5 da 3 punti, 5/6 ai liberi), 7 rimbalzi, 2 assist, 3 recuperi di S. Gilgeous-Alexander e ai 25 punti (9/18 dal campo, 3/6 da 3 punti, 4/4 ai liberi), 11 rimbalzi, 8 assist di Paul. Bene Denver vittorioso sui Kings 120-115 con tutto il quintetto iniziale in doppia cifra e il 52% dal campo. Memphis batte Charlotte 117-104.

I Lakers tornano alla vittoria. Triple doppie con vittorie per Jokic e Doncic ! Show di Harden ! bene i Bucks; Vincono Melli e Belinelli

I Lakers tornano alla vittoria dopo 4 sconfitte di fila. A farne le spese sono i Blazers che di devono arrendere sul parquet amico128-120. Kuzma dalla panchina infila 24 punti (9/17 dal campo; LeBron James aggiunge una doppia doppia da 21 punti, 7 rimbalzi, 16 assist, 2 recuperi, 1 stoppata mentre Davis infila altri 20 punti con 9 rimbalzi, 5 assist, 2 recuperi. I Jazz passano sul parquet dei Clippers 120-107 tirando con il 52% dal campo, portando tutto il quintetto iniziale in doppia cifra capitanato dal trentello di D. Mitchell (13/23 dal campo) con 7 rimbalzi, 9 assist, 1 recupero dominando il 4° periodo 27-15. Houston batte i Nets 108-98 grazie allo show di Harden con una doppia doppia da 44 punti (17/27 dal campo, 6/10 da 3 punti), 10 rimbalzi, 6 assist, 1 recupero, 3 stoppate. Arriva la vittoria dei Dallas Mavs per 141-121 contro gli Warriors con la 9° tripla doppia stagionale di L. Doncic da 31 punti (8/16 dal campo, 5/8 da 3 punti, 10/10 ai liberi), 12 rimbalzi, 15 assist, 2 recuperi in 30′ di gioco e i 25 punti (9/13 dal campo, 6/8 da 3 punti) di T. Hardaway Jr.. Sponda Warriors, sono inutili i 35 punti (13/21 dal campo, 9/14 da 3 punti) di Russel. Milwaukee batte Orlando 111-100. Denver batte Memphis 119-110 con la tripla doppia di Jokic da 31 punti (12/19 dal campo), 10 rimbalzi, 10 assist, 1 recupero. Toronto batte Boston 113-97 con il trentello di Lowry (10/17 dal campo, 5/10 da 3 punti, 5/6 a liberi), 4 rimbalzi, 7 assist, 2 recuperi. Miami batte Phila all’overtime 117-116 (9-8 l’overtime). Agli ospiti non bastano i 35 punti (11/16 dal campo, 2/4 da 3 punti, 11/12 ai liberi), 11 rimbalzi, 2 assist, 1 stoppata di Embiid. I Pelicans battono i Pacers 120-98. Per Melli ci sono 5 punti (1/4 dal campo, 1/3 da 3 punti, 2/2 ai liberi), in 4′ di gioco. I Knicks vincono a Washington 107-100 con la doppia doppia di Randle da 30 punti (11/21 dal campo), 16 rimbalzi, 6 assist, 1 recupero. Chicago batte Atlanta 116-81 nonostante i 34 punti di Collins (14/26 dal campo), 8 rimbalzi, 2 assist, 1 recupero, 3 stoppate. Cleveland batte i Timberwolves 94-88. San Antonio batte Detroit 136-109 con i 29 punti di D. DeRozan (13/16 dal campo), 5 rimbalzi, 8 assist. Per Belinelli 0 punti in 3′ di gioco. Phoenix vince a Sacramento 112-110 con la doppia doppia da 32 punti (14/23 dal campo), 3 rimbalzi, 10 assist, 2 recuperi, di Booker.

I Clippers vincono il derby losangelino ! Phila ferma i Bucks ! Houston ko, bene i Celtics

I Clippers si aggiudicano il derby losangelino di Natale 111-106 contro i Lakers. K. Leonard è il top scorer del match con una doppia doppia da 35 punti (11/19 dal campo, 5/7 da 3 punti, 8/8 ai liberi), 12 rimbalzi, 5 assist, 1 recupero. Sponda Lakers, arrivano i 25 punti dalla panchina di K. Kuzma, i 24 punti di Davis e la quasi tripla doppia di James da 24 punti, 9 rimbalzi, 10 assist, 2 recuperi, 1 stoppata. Philadelphia batte i Bucks 121-109 mandando tutto il quintetto iniziale in doppia cifra capitanato dalla doppia doppia da 31 punti di Embiid (11/21 dal campo, 3/6 da 3 punti, 6/6 ai liberi) con 11 rimbalzi, 3 assist, 2 stoppate. Boston batte Toronto 118-102 mandando tutto il quintetto iniziale in doppia cifra e tirando con il 50% dal campo. Il top scorer del match è J. Brown che referta il trentello (10/13 dal campo, 5/7 da 3 punti, 5/6 ai liberi), 6 rimbalzi, 4 assist. Houston cade in casa dei Warriors 116-104 dove D. Lee segna 22 punti (5/9 dal campo, 2/2 da 3 punti, 10/10 ai liberi), 15 rimbalzi, 4 assist, 3 recuperi, in 31′ di gioco. Denver – New Orleans in aggiornamento.

Clippers e Lakers ko ! OK Boston e Milwaukee

I Clippers escono sconfitti da OKC 118-112. Pesante l’assenza di Leonard. La quarta vittoria di fila dei Thunder arriva addirittura senza Gallinari. Il top scorer del match è S. Gilgeous-Alexander che piazza 32 punti (12/25 dal campo) mentre dalla panchina Schroder aggiunge 28 punti (8/17 dal campo, 4/8 da 3 punti, 8/9 ai liberi). Bella prova anche di Adams con 20 punti (10/15 dal campo), 17 rimbalzi, 2 assist, 3 recuperi. Anche i Lakers cedono per la terza volta di fila 128-104 questa volta contro Denver che è invece in serie positiva da 6 partite. Pesante l’assenza di LeBron James. Ai losangelini non bastano i 32 punti (13/23 dal campo), 11 rimbalzi, 1 assist, 4 stoppate di Davis. Boston batte Charlotte 119-93 con un super J. Tatum che piazza il career-high da 39 punti (15/29 dal campo, 5/5 ai liberi), 12 rimbalzi, 2 assist, 1 recupero, 3 stoppate. Milwaukee batte i Pacers 117-89 mentre Toronto supera Dallas 110-107 con i 32 punti (12/23 dal campo), 8 rimbalzi, 10 assist di K. Lowry.

Fai parte della nostra comunità di basket cliccando mi piace alla pagina facebook

https://www.facebook.com/direttanba/