Crea sito

Mercato NBA: Le novità della notte…dai sacrifici di Durant al destino del “Gallo”

In attesa di sapere dove andrà a finire G. Hayward che deve scegliere tra queste offerte (Utah: quinquennale a $172.4M, Boston e Miami: quadriennale a $127.8M), la notizia più importante della notte è che K. Durant resta ai Warriors e nel 2017-18 guadagnerà meno che nel 2016-17 ($25M contro $26.4M). Il nuovo contratto infatti è un biennale da $53M con il primo anno a $25M (il massimo possibile era $34.5M), con una player option per il secondo; questo sconto è molto gradito ai Warriors che dovrebbero pagare “solo” $32.4M in luxury tax nel 2017-18 risparmiando circa $20M. Darren Collison a Indiana: intesa biennale da $20M. Tra Indiana e Monta Ellis c’è aria di buyout. Un altro colpo di mercato si sta materializzando proprio in questi minuti. Danilo Gallinari ha scelto i Clippers: contratto triennale da $65M. Clippers, Denver e Atlanta stanno lavorando su una Sign-and-trade che coinvolgerebbe tra gli  altri anche Crawford, Stone e una scelta al draft ( 1ª scelta di Houston 2018 che i Clippers hanno ricevuto per Paul) destinazione Atlanta mentre Denver riceverebbe una scelta al 2º giro con l’affare Millsap che sembrerebbe staccato dall’operazione Sign-and-trade.

Comments are closed.