A. Davis e J. Holiday fanno chiudere la serie 4-0 ai Pelicans ! la tripla doppia di R. Rubio trascina i Jazz sul 2-1 contro OKC

Un 4-0 senza storia è quello che i New Orleans Pelicans rifilano ai Portland Trail Blazers dopo aver vinto anche gara -4 con il punteggio di 131-123. Agli ospiti non basta tirare con il 52% dal campo e portare tutto il quintetto iniziale in doppia cifra capitanato dai 38 punti di C. McCollum (15/22 dal campo, 2/3 da 3 punti, 6/7 ai liberi) e dai 27 di A. Aminu (11/20 dal campo, 5/11 da 3 punti). I Pelicans tirano con il 57% dal campo con la coppia Davis-Holiday che referta ben 88 punti. Il primo mette a segno una surreale doppia doppia da 47 punti (15/24 dal campo, 2/4 da 3 punti, 15/17 ai liberi), 11 rimbalzi, 1 assist, 3 stoppate mentre il secondo piazza 41 punti (15/23 dal campo, 9/12 ai liberi), 3 rimbalzi, 8 assist, 7 palle perse. E. Moore segna altri 14 punti, N. Mirotic va in doppia doppia con 10 punti, 11 rimbalzi, 1 assist, 2 recuperi, 3 stoppate mentre R. Rondo dispensa 16 assist e 7 rimbalzi con 7 punti a referto. I Jazz vincono la gara casalinga contro i Thunder 115-102 portandosi avanti 2-1 nella serie. Utah tira con il 52% dal campo portando tutto il quintetto iniziale in doppia cifra capitanato dalla prima tripla doppia nei playoffs di R. Rubio da 26 punti (9/18 dal campo), 11 rimbalzi, 10 assist, 2 recuperi, 1 stoppata. Doppia doppia per il rookie D. Mitchell da 22 punti (4/7 da 3 punti), 11 rimbalzi, 2 assist, 2 recuperi, 1 stoppata; J. Ingles aggiunge 21 punti (5/10 da 3 punti); doppia doppia per R. Gobert da 18 punti (6/8 dal campo), 12 rimbalzi, 2 assist, 1 recupero, 1 stoppata. OKC tira con il 50% da 3 punti (14/28) con i 23 punti di George e la quasi tripla doppia di Westbrook da 14 punti, 11 rimbalzi, 9 assist, 2 recuperi, 8 palle perse.

Philadelphia vola con un B. Simmons da record ! I Timberwolves accorciano 2-1 su Houston

Philadelphia vince gara -4 a Miami con il punteggio di 106-102 e vola sul 3-1 nella serie. Agli Heat non basta avere un D. Wade che dalla panchina si erge a top scorer del match con 25 punti, 3 rimbalzi, 1 assist, 3 recuperi. Dall’altra parte, il quintetto iniziale di Phila va tutto in doppia cifra capitanato dai 24 punti di J. Redick ma è soprattutto B. Simmons a guidare i suoi con tripla doppia da 17 punti (8/13 dal campo), 13 rimbalzi, 10 assist, 4 recuperi, 7 palle perse diventando il 1° rookie dopo Magic Johnson (1980) a registrare una tripla doppia nei playoffs. Belinelli dalla panchina segna 10 punti (3/7 dal campo, 1/4 da 3 punti, 3/3 ai liberi), 2 rimbalzi, 2 assist, 1 recupero. I Timberwolves vincono la gara casalinga contro Houston 121-105 e accorciano la serie sul 2-1. Agli ospiti non bastano i 29 punti di J. Harden conditi da 7 rimbalzi, 7 assist e 1 recupero. I Timberwolves tirano con il 50% dal campo e il 55% da 3 punti (15/27), guidati dai 28 punti di J. Butler (10/19 dal campo, 4/6 da 3 punti), 7 rimbalzi, 5 assist, 1 recupero; bene anche J. Teague che segna altri 23 punti (9/14 dal campo, 3/5 da 3 punti), 3 rimbalzi, 8 assist, 1 recupero e A. Wiggins con 20 punti (7/11 dal campo, 4/6 da 3 punti), 5 rimbalzi, 5 assist, 1 recupero, 1 stoppata. Completano l’opera la doppia doppia di K. Towns da 18 punti, 16 rimbalzi, 3 assist, 1 recupero, 2 stoppate e i 17 punti dalla panchina di un ritrovato D. Rose (8/16 dal campo).

Indiana conduce 2-1 sui Cavs ! Washington e Milwaukee accorciano le distanze

Gli Indiana Pacers vincono gara -3 con il punteggio di 92-90 e passano a condurre la serie contro Cleveland per 2-1. B. Bogdanovic è il top scorer del match con 30 punti (11/15 dal campo, 7/9 da 3 punti). Sponda Cavs, L. James referta 28 punti, 12 rimbalzi, 8 assist, 1 recupero, 1 stoppata. Washington vince gara -3 contro Toronto 122-103 accorciando la serie sul 2-1. J. Wall segna 28 punti conditi da 6 rimbalzi, 14 assist, 4 recuperi, 1 stoppata mentre B. Beal aggiunge altri 28 punti (10/19 dal campo), 4 rimbalzi, 4 assist, 3 recuperi. Accorciano la serie sul 2-1 anche i Bucks vincenti contro Boston con il punteggio di 116-92. K. Middleton è il top scorer del match con 23 punti (10/17 dal campo, 3/6 da 3 punti), 8 rimbalzi, 7 assist, 1 recupero, 1 stoppata.