Crea sito

Clippers e Lakers ko ! OK Boston e Milwaukee

I Clippers escono sconfitti da OKC 118-112. Pesante l’assenza di Leonard. La quarta vittoria di fila dei Thunder arriva addirittura senza Gallinari. Il top scorer del match è S. Gilgeous-Alexander che piazza 32 punti (12/25 dal campo) mentre dalla panchina Schroder aggiunge 28 punti (8/17 dal campo, 4/8 da 3 punti, 8/9 ai liberi). Bella prova anche di Adams con 20 punti (10/15 dal campo), 17 rimbalzi, 2 assist, 3 recuperi. Anche i Lakers cedono per la terza volta di fila 128-104 questa volta contro Denver che è invece in serie positiva da 6 partite. Pesante l’assenza di LeBron James. Ai losangelini non bastano i 32 punti (13/23 dal campo), 11 rimbalzi, 1 assist, 4 stoppate di Davis. Boston batte Charlotte 119-93 con un super J. Tatum che piazza il career-high da 39 punti (15/29 dal campo, 5/5 ai liberi), 12 rimbalzi, 2 assist, 1 recupero, 3 stoppate. Milwaukee batte i Pacers 117-89 mentre Toronto supera Dallas 110-107 con i 32 punti (12/23 dal campo), 8 rimbalzi, 10 assist di K. Lowry.

I Bucks battono i Lakers ! vince Belinelli

I Milwaukee Bucks battono i Los Angeles Lakers 111-104 guidati da un G. Antetokounmpo che piazza una doppia doppia da 34 punti (11/19 dal campo, 5/8 da 3 punti, 7/10 ai liberi), 11 rimbalzi, 7 assist, 1 recupero, 1 stoppata. Sponda Lakers, c’é la doppia doppia da 36 punti (14/17 ai liberi), 10 rimbalzi, 5 assist, 1 recupero, 3 stoppate di A. Davis e la tripla doppia di LeBron James da 21 punti, 12 rimbalzi, 11 assist. Dalla panchina arrivano soli 4 punti. I Jazz vincono ad Atlanta 111-106 con il trentello di D. Mitchell (12/22 dal campo). San Antonio batte Brooklyn 118-105 nonostante i 41 punti di S. Dinwiddie (14/29 dal campo, 9/10 ai liberi). Sponda Spurs, ci sono i 27 punti dalla panchina di P. Mills (8/14 dal campo, 7/10 da 3 punti); Belinelli segna 11 punti (5/9 dal campo). Houston batte i Clippers 122-117 con il quarantello di R. Westbrook (13/31 dal campo, 12/13 ai liberi), 10 rimbalzi, 5 assist, 1 recupero, 8 palle perse mentre Harden aggiunge 28 punti (8/16 dal campo, 5/11 da 3 punti), 1 rimbalzo, 10 assist, 2 recuperi, 1 stoppata, 6 palle perse. Sponda Clippers, ci sono i 34 punti di George (12/23 dal campo, 6/12 da 3 punti, 4/4 ai liberi), 9 rimbalzi, 3 assist, 2 recuperi, 2 stoppate e i 25 punti di Leonard con 9 rimbalzi, 4 assist, 1 recupero.

Lakers 7° vittoria di fila ! Doncic 2 settimane di stop?

Iniziamo dall’infermeria: L. Doncic (Dallas) dovrebbe stare fermo un paio di settimane per la distorsione alla caviglia destra rimediata la notte scorsa. I Los Angeles Lakers battono Atlanta 101-96 e ottengono la 7° vittoria di fila. LeBron James segna 32 punti (12/21 dal campo), 13 rimbalzi, 7 assist, 1 recupero, 3 stoppate mentre A. Davis aggiunge 27 punti, 13 rimbalzi, 3 assist, 1 recupero, 2 stoppate. Denver batte New York 111-105 con i 25 punti, 10 rimbalzi, 5 assist, 1 recupero, 1 stoppata di Jokic. Brooklyn (senza Irving) batte Phila (senza Embiid) 109-89. Indiana batte Charlotte 107-85. Orlando vince a New Orleans 130-119. Sacramento vince in casa Warriors 100-79 con i 25 punti dalla panchina di Bogdanovic (9/11 dal campo, 4/5 da 3 punti, 3/3 ai liberi).

Doncic KO ! disastro Gallinari ! Vince Belinelli. Milwaukee fa 18. Ko interno di Houston. Perdono anche i Clippers.

Doncic si fa male dopo 1′ di Dallas – Miami ma dovrebbe essere solo una distorsione moderata insomma niente di rotto. Intanto sul parquet gli Heat vincono all’overtime 122-118 (10-6 l’overtime). Un Gallinari disastroso ha sulle proprie spalle la responsabilità della sconfitta di OKC a Denver per 110-102 con un vergognoso 1/13 dal campo con 7 punti a referto in 30′. Dall’altra parte Jokic va in tripla doppia con 28 punti (11/14 dal campo, 3/6 da 3 punti, 3/4 ai liberi), 14 rimbalzi, 12 assist, 1 recupero. Vince invece Belinelli all’overtime contro i Suns 121-119 (12-10 l’overtime); per lui 4 punti in 8′ (1/2 dal campo). Milwaukee vince la 18° gara di fila contro i Cavaliers 125-108 con i 29 punti (12/20 dal campo) di G. Antetokounmpo. I Pistons passano sul parquet dei Rockets 115-107 nonostante i 39 punti di Harden. Sconfitta anche per i Clippers (Leonard a riposo) in quel di Chicago 109-106 che vincono guidati dai 31 punti di Z. LaVine (11/21 dal campo, 4/7 da 3 punti, 5/6 ai liberi). Memphis batte Washington 128-111. Infine Toronto batte i Nets 110-102.

Fai parte della nostra comunità di basket cliccando mi piace alla pagina facebook

https://www.facebook.com/direttanba/