Gallinari altro infortunio ! Houston si ferma dopo 14 vittorie di fila ! infortunio anche per Chris Paul

Gli Houston Rockets chiudono dopo 14 partite la serie vincente. Arriva la sconfitta casalinga 122-116 contro i Lakers nonostante i 51 punti di James Harden (15/27 dal campo, 4/6 da 3 punti, 17/21 ai liberi), 3 rimbalzi, 9 assist, 1 recupero, 1 stoppata. Come se non bastasse Chris Paul è uscito ad inizio 4º quarto per l’ infortunio ad un ginocchio. Sponda Lakers, c’è la super prestazione di Kuzma che referta il suo career high da 38 punti (12/17 dal campo, 7/10 da 3 punti, 7/10 ai liberi), 7 rimbalzi, 4 assist, 1 stoppata. Il nostro Danilo Gallinari si ferma nuovamente almeno fino a gennaio a causa di uno strappo parziale del muscolo del gluteo sinistro. Miami passa a Boston 90-89 dove si materializza la “vendetta” di Kelly Olynyk che infila alla sua ex squadra 32 punti (12/15 dal campo 6/8 da 3 punti), massimo in carriera; Boston abdica nonostante i 33 punti di Kyrie Irving (8/8 ai liberi). OKC batte i Jazz 107-79 con i 24 punti (10/13 dal campo), 10 rimbalzi, 7 assist, 4 recuperi di R. Westbrook. I Warriors vincono contro Memphis 97-84. I Timberwolves vincono a Denver 112-104 con il trentello di Murray (10/17 dal campo, 5/6 da 3 punti, 5/6 ai liberi). Dallas batte Detroit 110-93; Chicago vince contro Orlando 112-94; I Pacers vincono ad Atlanta 105-95 (Belinelli 13 punti con 5/12 dal campo, 1/5 da 3 punti). I Kings vincono a Brooklyn 104-99; Toronto vince a Charlotte 129-111; gli Spurs vincono a Porland 93-91; i Clippers battono Phoenix 108-95.

Houston porta la striscia di vittorie a 14 di fila ! Westbrook show e OKC vince sul filo

Gli Houston Rockets vincono la partita casalinga contro i Jazz 120-99 aumentando la striscia positiva a 14 partite vinte di fila. Il quarto periodo decide il match con un parziale di 41-15. E. Gordon dalla panchina piazza 33 punti (12/18 dal campo, 7/12 da 3 punti), J. Harden aggiunge 26 punti (10/10 ai liberi), 6 rimbalzi, 6 assist, 2 recuperi, 1 stoppata, Capela referta 24 punti (10/12 dal campo), 20 rimbalzi, 3 assist, 2 stoppate mentre C. Paul segna 18 punti con 9 rimbalzi,10 assist, 1 recupero, 2 stoppate. OCK vince sul filo 95-94 contro i Nuggets.OKC è stata anche sul +15 ma ha dovuto rimontare da -10 nel 4º periodo. Russell Westbrook è stato il dominatore della serata con una prestazione da 38 punti (16/28 dal campo), 9 rimbalzi, 6 assist, 3 recuperi, 1 stoppata. Altri risultati: Atlanta 110 Miami 104 (Belinelli 3 punti con 1/4 dal campo in 7′ di gioco); Dallas 91 Phoenix 97; San Antonio 109 Los Angeles Clippers 91; Timberwolves 108 Portland 107 (J. Butler 37 punti con 12/21 dal campo, 2/3 da 3 punti, 11/12 ai liberi, 6 rimbalzi, 4 assist, 3 recuperi; Chicago 117 Philadelphia 115; Charlotte 109 Knicks 91 (Kaminsky dalla panchina 24 punti 10/13 dal campo, 4/6 da 3 punti), 5 rimbalzi, 2 assist, 2 stoppate; Indiana 111 Boston 112 K. Irving 30 punti (12/23 dal campo, 5/8 da 3 punti) sponda Pacers non bastano i 38 punti (13/23 dal campo, 10/13 ai liberi) di Oladipo. Lakers 114 Warriors 116 K. Durant 36 punti (12/13 ai liberi), 11 rimbalzi, 8 assist, 1 recupero, 3 stoppate.

Ancora una tripla doppia per LeBron James ! Cleveland inarrestabile

Cleveland vince la sua 18esima gara su 19 con il punteggio di 106-99 in casa dei Washington Wizards. K. Love piazza 25 punti (9/20 dal campo, 5/8 da 3 punti), 9 rimbalzi, 1 recupero mentre LeBron James aggiunge un’ altra doppia doppia da 20 punti 12 rimbalzi, 15 assist, 1 stoppata. Gli altri risultati della notte: Toronto 108 Sacramento 93; Detroit 114 Orlando 110; Nets 97 Indiana 109.