Crea sito

Bene Gallinari ma con fatica. Male Bargnani

In una domenica che vedeva scendere in campo tutti e tre gli italiani che militano nel campionato Nba i New York Knicks del Gallo, che realizza 20 pt, vincono  a Detroit 125 a 116 dopo un doppio overtime trascinati dai 37 pt di Amare Stoudemire. Male Bargnani (14 pt e 7 rimbalzi) e i suoi Toronto Raptors sconfitti da Atlanta.

I San Antonio asfaltano gli Hornets di Belinelli che incassano la 1° sconfitta interna stagionale

Ginobili (23 pt) e compagni espugnano la New Orleans Arena (Louisiana).All’intervallo lungo i padroni di casa dominano sui San  Antonio Spurs chiudendo a +17 pt (61-44) con Chris Paul in evidenza. Nel terzo quarto i San Antonio recuperano 12 pt chiudendo a -5. Nell’ultimo quarto gli Hornets spariscono dal campo e cedono 109 – 95 . Per San Antonio è la 14° vittoria in stagione. Lo score di Belinelli  è di 12 pt.

4° sconfitta in 5 partite per Miami. Continua la crisi !

Dopo aver battuto in settimana Oklahoma ( che veniva da 5 successi consecutivi) e San Antonio ( che a sua volta veniva da 12 vittorie consecutive) i Mavericks battono anche Miami ovvero il team di Lebron James , D. Wade  e Chris Bosh che segnano rispettivamente 23-22-22 punti ma non bastano per il successo.

Fai parte della nostra comunità di basket cliccando mi piace alla pagina facebook

https://www.facebook.com/direttanba/